In Florence Today.com


In Florence Today.com
Chiese
Dolce Vita
Ristoranti





Mostra L'Arte di donare al MAF di Firenze

Mostra L'Arte di donare. Nuove acquisizioni del Museo Archeologico Nazionale in corso al MAF, Museo Archeologico di Firenze: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.

Mostre a Firenze per settore artistico: Pittura, Scultura, Arte Contemporanea, Fotografia.
Mostra L'Arte di donare Firenze
L'Arte di donare. Nuove acquisizioni del Museo Archeologico Nazionale - MAF, Museo Archeologico di Firenze, Piazza Santissima Annunziata, 9b - Firenze

Mostra in corso dal 10 marzo 2018 al 10 marzo 2019

Fino al 10 marzo 2019 in mostra vanno una serie di opere di arte e artigianato antico acquisite negli ultimi anni dal Museo Archeologico attraverso donazioni, cessioni, prelazioni e grazie all'attività dei Nuclei del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale di Firenze e di Roma.

La mostra raccoglierà in catalogo opere appartenenti a differenti periodi della storia: per l'Antico Egitto vi saranno amuleti, mummie, statuette tra cui alcuni ushabti o shauabti che in egizio significa "quelli che rispondono" - elemento integrante ed indispensabile del corredo funebre - chiamato a svolgere i lavori agricoli nei Campi Iaru, l'equivalente del Paradiso Cristiano - che erano campi ricchi di frutti e coltivazioni necessarie alla vita nell'Aldilà.

Al periodo greco-ellenistico risalgono vasi figurati di produzione greca e magnogreca, a cui verranno affiancati un modellino di una nave pentekonteros (di 50 rematori) realizzato da Giancarlo Tanzilli, modellista e studioso di marineria antica, e la ricostruzione di un aulos, strumento musicale a due canne, realizzato da Francesco Landucci, artigiano e studioso di strumenti antichi.

Per il periodo romano ci sarà in mostra una copia del Satiro in Riposo di Prassitele, un ritratto marmoreo di un personaggio di alta classe sociale del II sec. d.C. e altri reperti ceduti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze alcuni anni fa al Museo grazie all’intervento del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale – Nucleo di Firenze.

Continuano il ricco percorso espositivo reperti etruschi, capitelli tardomedievali, opere in oro, bronzo, piombo e legno che componevano corredi funerari o assumevano una funzione d'uso quotidiana. Più di 100 opere che vanno ad arricchire la già vasta collezione del MAF, uno dei musei archeologici più importanti del Nord Italia.

Una parte consistente delle opere in mostra proviene dalle due donazioni di Giuseppe Colombo (2016 e 2017) che raggiungono così le restanti opere delle sua collezione acquistate dal Museo fiorentino nel 2012.

Il percorso della mostra è coadiuvato da pannelli e didascalie bilingue italiano-inglese ed è stata realizzata con i fondi del ministero e con il contributo di un donatore privato Olismera//Egolio, l’azienda italiana dei fratelli Giuseppe e Guido Teti, specializzata nella ricerca e nella creazione di alimenti funzionali e cosmetici basati su estratti di piante e frutti autoctoni dell’area mediterranea della Magna Grecia.

Catalogo della mostra edito dai curatori della mostra e pubblicato da Polistampa, Firenze.

Orario d'apertura: lunedì e sabato dalle 8.30 alle 14.00. Da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 19.00. Prima e terza domenica di ogni mese dalle 8.30 alle 14.00. Ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura.
Biglietti: intero: € 4, ridotto € 2.
Telefono: +39.055.23575
E-mail: mbac-pm-tos.musarchnaz-fi@mailcert.beniculturali.it
Sito Web: MAF

In Florence Today è aggiornato ogni giorno

© In Florence Today
Tutti i diritti riservati